Giardino segreto

Ricavato nella zona dell’ex pollaio della villa padronale, il Giardino Segreto porta la firma dell’architetto Laura Einaudi che lo ha trasformato in un luogo dai tratti fiabeschi.
Al centro del giardino, spicca una vasca dalla forma allungata, rifinita con assi di legno antico, abitata da pesci rossi e ornata da ninfee e piante acquatiche che donano a tutto l’ambiente le fattezze di un piccolo eden.
Il soffice letto a baldacchino vi invita a momenti di intimità, lettura e riposo, mentre la struttura del vecchio pollaio, rimasta intatta dal 1600, dona al luogo un tocco vintage di assoluta autenticità.
Raffinato e suggestivo, al calar della sera, il Giardino Segreto di Villa La Striscia diventa la location ideale per due chiacchiere fra amici davanti ad un bicchiere di vino o per una cena romantica sotto le stelle in una magica atmosfera da “Sogno di una notte di mezza estate”.

pollaio-1
6
5
4
2
3
1
2
3